Il Circuito Abrex è in grado di fornire una linea di credito, senza costi e senza interessi per nuovi investimenti

Agosto, le ferie: un binomio inscindibile per gli Italiani. La maggior parte delle aziende decide di concedersi l’agognato riposo e concludere l’estate prima di buttarsi nell’ultimo periodo dell’anno per raggiungere gli obiettivi, incrementare i fatturati, ripulire i magazzini o fare scorte per le produzioni invernali.

Gli imprenditori, i manager, gli apparati dirigenziali, spesso, utilizzano il “calmo” mese di agosto per definire nuove strategie, per programmare azioni di marketing più ficcanti, per progettare possibili nuovi investimenti necessari a fornire la svolta definitiva al rilancio aziendale.

La necessità di realizzare questi investimenti, purtroppo, trova un quasi insormontabile ostacolo: il fabbisogno di liquidità. Durante il mese di agosto, per permettere alle proprie aziende di riproporsi positivamente sul mercato, l’attività di imprenditori e manager è anche quella di reperire liquidità. Gli istituti bancari saranno pronti per aiutarlo?

Il Circuito Abrex può certamente aiutarli; il Circuito Abrex è in grado di fornire una linea di credito, senza costi e senza interessi, che permetterebbe all’azienda di acquistare beni e servizi per rilanciarsi. Come?

Oggi, circa 700 pmi e professionisti che hanno aderito al circuito, entro il 2018, si scambieranno tra loro beni e servizi stimati in quasi 8 milioni di euro, muovendo un sistema in cui le imprese si concedono credito sulla base del potenziale produttivo di ciascuna, senza doversi rivolgere ad alcun istituto di credito!

Abrex non è una moneta virtuale, non è un’alternativa all’euro, è fondata sul principio per cui se qualcuno produce beni o servizi con un potenziale mercato nel circuito, questo è già di per sé un valore: questi avrà diritto a ricevere crediti in Abrex, proporzionalmente al valore dei beni e servizi che può offrire, da spendere presso il sistema di aziende e professionisti aderenti al circuito.

Il pilastro fondamentale del Circuito Abrex, nonché punto fondamentale del meccanismo è, dunque, quello che ogni debito-credito è ainteressi zero: ne beneficia la liquidità e ne risulta stimolato il meccanismo delle compravendite, quindi, l’aumento dei fatturati.

Tutto questo permette all’economia di girare senza gli ostacoli prodotti dai normali istituti di credito, rendendo le aziende competitive sui tradizionali mercati.

Ti basterà una semplice telefonata e potrai essere in Abrex, e con Abrex, le tue ferie saranno vere!