XIV edizione della Pagella d’Oro della Pro Loco di Pianella

Venerdì 5 gennaio si è svolta nella sala consiliare “Donato Cavallone” del Comune di Pianella la quattordicesima edizione della manifestazione “Pagella d’Oro- Premio Gesualdo de Felici” nella quale sono stati premiati dalla Pro Loco gli alunni più meritevoli di Pianella.

Ha portato il saluto per l’Amministrazione Comunale, ente patrocinante, il sindaco Sandro Marinelli che, prima della premiazione degli studenti, ha consegnato una ceramica con lo stemma della Città ad Alfonso Ferrone, giovane pianellese che si è distinto proprio per i risultati nello studio e nella ricerca, in qualità di membro dell’equipaggio che di recente ha operato nella base di ricerche scientifiche italo-francese “Concordia”, in Antartide.

 «Il premio», spiega il neo presidente della Pro Loco, Edoardo Faieta, «è dedicato al Marchese Gesualdo III de Felici, filantropo di Pianella, che alla fine dell'800 istituì borse di studio in denaro per i ragazzi meritevoli appartenenti alle famiglie disagiate. Nella seconda metà del '900, l'imprenditore Piero Peduzzi, alla cui memoria è dedicato un premio speciale, portò avanti la lodevole iniziativa attraverso la Società Operaia di Mutuo Soccorso». Nel 2005 la Pro Loco ha ripreso il testimone e da allora, grazie anche al supporto degli sponsor, consegna ai ragazzi più bravi delle scuole elementari e medie di Pianella una borsa di studio, una pergamena e dei libri. Iniziativa che intendiamo portare avanti anche dopo il rinnovo del direttivo del sodalizio, finora guidato dal dott. Roberto Sergiacomo>>. I premiati di quest’anno della classe quinta della scuola primaria a.s. 2016/2017: D’Aloisio Stefano, Di Giampaolo Marco, Mergiotti Lorenza, Litterio Edoardo, Savini Martina, Di Tonto Davide. Per la scuola secondaria a.s. 2016/2017 premi a: Di Leonardo Francesco, Manella Valeria Maria, Di Girolamo Marco, Shehu Kevin, Seccia Pierfederico.

 

Miglior alunno in assoluto è risultato Shehu Kevin, della scuola media, vincitore del premio speciale Peduzzi.